logo di graduatorie scuola

Coordinatore Amministrativo | Come conseguire il titolo

Coordinatore Amministrativo | Il lavoro nel mondo scuola

Saper gestire le comunicazioni e le informazioni che passano all’interno di un ufficio amministrativo, curare la registrazione e l’archiviazione della corrispondenza, saper utilizzare software di gestione e contabilità. Saper curare le attività di segreteria e d’ufficio in generale, saper gestire il protocollo, saper organizzare eventi, riunioni, conferenze e viaggi di lavoro. Il tutto tenendo conto della transizione che ci vede inevitabilmente proiettati verso la digitalizzazione. 

Sono tutte competenze necessarie per essere inquadrati in una professione che ci fa pensare da subito alla pubblica amministrazione ma che è oramai indispensabile anche all’interno delle aziende fino alle più grandi industrie.

Grazie a Graduatorie Scuola, con un corso realizzato interamente on line, con lezioni e esami da svolgere tutte in modalità da remoto, si può conseguire la qualifica da Coordinatore Amministrativo, valevole 1,5 punti all’interno delle graduatorie Ata ma anche valevole per numerosi concorsi pubblici. 

Di fatto, si tratta di un corso che viene dall’evoluzione dei vecchi corsi ex art. 845 che venivano erogati proprio per avvicinare le persone senza lavoro a una professionalità specifica e quindi maggiormente richiesta sul mercato.

COORDINATORE AMMINISTRATIVO | PERCHÈ È IMPORTANTE UN CORSO PROFESSIONALE PER LAVORARE COME AMMINISTRATIVO

Procediamo per step. In termini di competenze e abilità, si pensi ad esempio alla comunicazione. Che sia verbale, scritta o digitale (che sia sui social oppure su un sito internet), istituzionale o politica, oggi il mondo del lavoro richiede “efficacia”. 

Perché è vero che è importante avere un’idea e saperla trasmettere ma è altrettanto fondamentale che chi riceva quel messaggio ne capisca il senso così da trovarsi in condizione di rispondere. 

Un famoso maestro di marketing, in una delle sue ultime pubblicazioni, ha scritto: “Le macchine sono fantastiche, ma gli esseri umani sono caldi”. Provate a riflettere su questo concetto: può un algoritmo o un robot generare autonomamente scritti autentici, elaborati di qualità, contenuti significativi. Sapete già quale è la risposta, giusto?

Quante volte è proprio una comunicazione sbagliata che rallenta il lavoro che passa da un ufficio ad un altro. Oppure che restituisce all’esterno dell’ufficio e quindi dell’azienda o dell’ente, un’immagine di chiusura e di mancanza di trasparenza. A volte negli operatori a mancare non sono le competenze, è solo una comunicazione chiara e efficace.

Sempre all’interno dello stesso ambito, proviamo a spaziare su altri semplici esempi che però rendono bene l’idea della necessità di un aggiornamento professionale. 

Coordinatore Amministrativo Corso

Pensiamo ad esempio a come organizzare una riunione di lavoro on line. 

Siamo di fronte a un’evidenza: con le restrizioni dovute alla pandemia covid la teleconferenza è stata sdoganata completamente anche negli ambienti di lavoro più “restii” all’uso dei pc e della digitalizzazione in generale. 

Dalle aziende, più o meno grandi, agli enti pubblici, ormai ogni tipo di lavoro anche di segreteria è legato indissolubilmente alla rete internet e alle applicazioni web. È vero, un incontro di persona rende più facile ogni tipo di approccio, anche tra superiore e sottoposti in molti casi ma quanto tempo si riesce a recuperare collegandosi a una riunione on line?

E qui veniamo alla gestione del tempo. Quante persone sono in grado di pensare in tempi di organizzazione delle attività lavorative in un’ottica di ottimizzazione del tempo, delle conoscenze, del mettere in pratica facilmente le proprie abilità? La tecnologia aiuta e molto e negarlo ci relega inevitabilmente fuori dai tempi. Ma siamo davvero sicuri che un titolo di studio conseguito sui banchi di scuola ci rende già pronti a sederci in un ufficio?

COORDINATORE AMMINISTRATIVO | IL LAVORO D’UFFICIO

Lavorare come assistente amministrativo, come coordinatore amministrativo, presuppone che sia sul campo che si acquisisca maggiormente competenze e scaltrezza nelle attività. 

Basta fare l’esempio della gestione del protocollo per capire che solo davanti a un gestionale si capisce davvero dove mettere le mani. Ma se all’operatore non è chiara la legge della pubblica amministrazione che regola l’utilizzo del protocollo, quali sono i documenti da trattare e quali no, la privacy obbligatoria su alcuni atti, come si può immaginare di entrare in un ufficio che ci chiama ad essere oltre che padroni di un mestiere, anche carichi di responsabilità?

Il corso da coordinatore amministrativo è dunque un’occasione per imparare a lavorare nell’ambito delle amministrazioni pubbliche o private che siano, sin da subito in un modo corretto e soprattutto sereno. 

I Nostri Corsi Online

ALFABETIZZAZIONE DIGITALE
TUTTO CIÒ CHE DEVI SAPERE

SCARICA LA GUIDA
GRATUITA

Inserisci i tuoi dati e riceverai direttamente in PDF la Guida Gratuita per il PERSONALE ATA.